COS'E' LA BIODINAMICA

bio00000005

La Glossary Link Biodinamica nasce nel 1924 da una serie di conferenze che Rudolf Steiner tenne a Koberwitz su richiesta di alcuni agricoltori profondamente allarmati dai primi segni di degenerazione del suolo e dal progressivo indebolimento delle piante a seguito dell'incalzante meccanizzazione ma soprattutto al crescente uso di concimi chimici. I temi principali di queste 8 conferenze erano la salute della terra, il mantenimento e l'accrescimento della sua fertilità per migliorare la qualità dei prodotti agricoli destinati a nutrire l'uomo. Nel periodo in cui la chimica iniziò prepotentemente ad entrare nelle campagne, Steiner indicò le linee guida per un’agricoltura basata sul sapiente utilizzo delle forze vitali presenti in natura.

Vivere con profondo rispetto per la vita in tutte le sue forme, proteggendo la biodiversità indispensabile al naturale equilibrio del nostro pianeta. L’azienda agricola biodinamica è un vero e proprio organismo vivente in perfetta armonia e relazione col mondo che la circonda.

cosa3
Dopo decenni di sfruttamento folle ed irresponsabile delle riserve naturali l’agricoltura “convenzionale intensiva”, fondata su un concetto di fertilità unicamente legato all’utilizzo della chimica industriale, si è lasciata alle spalle suoli sterili ed in via di desertificazione. La sola strada ormai percorribile per “sperare” di garantire un futuro ai nostri figli è quella di tornare ad un’ Glossary Link agricoltura sostenibile che permetta di produrre alimenti di qualità sfruttando la naturale capacità rigenerativa di un terreno vitale.